RELAZIONE AL BILANCIO 2016

 

L’anno 2016 chiude con offerte da privati per 6.600 euro, in aumento di circa 3.000 euro rispetto al 2015. Nessun contributo da enti. Con i continui tagli e la dislocazione dei centri medici sempre più lontani, diventa determinante la funzione del terzo settore di cui noi facciamo parte e la gente questo lo capisce e ce ne rende merito.

VIAGGIO SERENO rimane il principale progetto della nostra associazione, ed è il braccio economico che ci permette di avere la tranquillità finanziaria garantita dalla Convenzione con l’ Unione dei Comuni . La convenzione è stata ulteriormente prorogata al 31.12.2016 sempre con rimborso chilometrico di 33 centesimi ed un plafond massimo di 23.000 euro annui. Nel 2016 sono state effettuate circa 2.500 ore di lavoro per un totale di 962 viaggi (955 nel2015) con 1.049 trasportati (1.170 nel 2015) percorrendo 103.468 chilometri (98.888 nel 2015) In notevole aumento il numero dei viaggi e diminuzione degli utenti per viaggi più lunghi con aumento dei chilometri percorsi. Per gli utenti di Quarona si sono percorsi 14.338 chilometri con una spesa telepass di 409 euro. Per l’associazione passeportout si sono percorsi 6.207 chilometri con una spesa telepass di 292 euro tutto a nostro carico.

 
 

IL PICCOLO AMBULATORIO DI INFERMIERISTICA SEMPLICE continua l’attività con l’apertura del solo mercoledì e con orario più esteso. Si sono comunque effettuate circa 100 ore di lavoro effettuando 57 intramuscolo (43 nel 2015) , 346 misurazioni pressione ( 381 nel 2015), 100 prove glicemia (88 nel 2015) 87 prove colesterolo (60 nel 2015). Dai dati esposti si evince che nonostante la riduzione di orario, l’utilizzo del servizio è in linea con l’anno precedente. Per il servizio sono stati investiti 506 euro.

 

PROGETTO SERRE L’attività è ripresa a pieno regime dopo l’acquisto di nuova serra in sostituzione di precedente vandalizzata. Abbiamo speso 1.927 euro per la nuova struttura che il Comune di Quarona ha preso in carico.

LINFODRENAGGIO iniziato nel 2010 su richiesta di aiuto di un gruppo di mutuo soccorso di donne mastectomizzate è operativo a Quarona dal 2011 con un ambulatorio gestito da fisioterapista con master che con particolari tecniche riduce il linfoedema provocato dagli interventi chirurgici di mastectomia. Per il 2016 il costo per il 50% è stato a carico della nostra associazione ed il rimanente a carico dell’utente. Il servizio è stato utilizzato da circa 15 donne con un impegno di circa 100 ore di lavoro per un costo complessivo di oltre 2.300 euro. Per il secondo semestre 2016 si è limitato il servizio con contributo al 50% solo per le utenti residenti a Quarona.

IL SOSTEGNO SCOLASTICO ci ha visti coinvolti anche per il 2016 presso le scuole Medie di Quarona con il finanziamento del corso di Inglese con insegnante madrelingua finanziato per 700 euro . E’ stato inoltre molto apprezzato il servizio di “Punto d’Ascolto “ tenuto da una psicologa a cui si sono rivolti i ragazzi . Il corso è stato finanziato per circa 1.300 euro.

 
   

CINQUE PER MILLE - A fine Dicembre ci è pervenuta la ripartizione del cinque per mille per un totale di 9.438 euro (6.911 nel 2015) di cui dobbiamo ringraziare i 495 contribuenti (482 nel 2015) che ci hanno dato la loro fiducia. Sempre in aumento i dati. ANCORA GRAZIE.

Nell’anno 2016 abbiamo acquistato nuovo Qubo per una spesa di 15.000 + valutazione Punto usata di 2.000 per una valutazione di 17.000 euro. Abbiamo spesato 3.500 euro di ammortamento automezzi : composto dal Doblò Fiat (valore 300 euro) che è ancora in dotazione alla Unione dei Comuni in comodato d’uso gratuito che ha ancora percorso nel 2016 oltre 9.000 e ha superato i 323.000 chilometri complissivi. Il Qubo Fiat UNO (valore 2.000 euro) con una percorrenza a fine anno di 222.994 chilometri, ed il Cubo Fiat DUE (valutato 15.500 euro) con una percorrenza al 31.12 di 28.550 chilometri. Siamo pienamente soddisfatti dell’utilizzo del carburante metano per entrambi i mezzi che contrae notevolmente i costi di trasporto con una incidenza di circa 7 centesimi al chilometro.

L’esercizio del 2016 nonostante gli ammortamenti e la spesa a nostro carico del linfodrenaggio, e gli esborsi per la scuola, acquisto serra nuova, voucher fondo solidarietà, buoni spesa, acquisto divise, assunzione a tempo indeterminato segretaria, denota comunque una costanza patrimoniale in linea con l’esercizio precedente.

FONDO DI SOLIDARIETA’ – E’ stato concordato con il comune di Quarona un fondo di solidarietà chiamato dal comune DARE/AVERE per offrire assistenza domiciliare non infermieristica a persone anziane in difficoltà da una parte, offrendo opportunità di lavoro a persone dall’altra. Il comune è garante della trasparenza del servizio non investendo disponibilità finanziarie. Il fondo stanziato è di 5.000 euro tutto a nostro carico ed ha preso il via a fine 2014. Finalmente decollato il progetto nel marzo 2015 ha visto il coinvolgimento di 6 posizioni che hanno garantito da una parte assistenza e dall’altra reddito .L’esborso per l’anno 2016 è stato di 2.000 euro in aggiunta ai 3.500 euro già sborsati nel 2015.

PASSEPORTOUT – E’ un’associazione che si occupa di far praticare sport a ragazzi disabili psichici con allenamenti e tornei della disciplina Special Olympics di portata mondiale. Ci è stato richiesto l’utilizzo dei nostri mezzi nei giorni di sabato e domenica non utilizzati da noi. Abbiamo acconsentito, ed in seguito all’assicurazione di 6 volontari autisti, ci siamo accollati il costo del carburante e telepass ( al 31.12.16 percorsi 6.207 km con 292 euro di costo telepass.)

BIBLIOTECA - Si è ultimato il ripristino della biblioteca comunale iniziato nel 2015 con il lavoro di Acotto Piero, Bocchetta Mario, Degrandi Giorgio con la moglie Mirella. Sono stati ordinati e inventariati su computer oltre 6000 volumi con prolungamento dell’apertura al giovedì oltre che al lunedì . Si sono investiti 370 euro dl’’Associazione per la scaffalatura e materiale di consumo.

BUONI SPESA ALIMENTARI – Sono stati erogati n° 20 buoni spesa del valore di 30 euro cadauno per un costo complessivo di 600 euro e consegnati all’assistente sociale sig. Gustavo Lana da consegnare a persone disagiate.

Anche quest’anno abbiamo ricevuto ringraziamenti e complimenti per la nostra organizzazione del lavoro e la puntualità e serietà nello svolgimento. Questo al di là e di più del buon andamento economico ci gratifica ed è il vero carburante che aziona i nostri volontari autisti e la nostra segreteria.

Quanto sopra è dettagliatamente esposto nell’allegata rendicontazione di cassa.

   

Quarona il 31.12.2016

 

Il segretario Tesoriere

Dr. Bocchetta Mario

 

 Il Presidente

 Dr. Cavagnino Augusto